eco-comm

ECO-COMM

BENVENUTI NEL SITO ECO-COMM

Cosa ci proponiamo

Nella fase attuale di sviluppo del sito, ECO-COMM intende rappresentare una fonte di informazione e documentazione in materia di diritto comunitario ed italiano dell'ambiente, fornendo all'utente gli strumenti necessari ai fini: dell'assolvimento degli obblighi di legge, di una interpretazione corretta della normativa e della giurisprudenza, dello studio delle politiche, delle linee guida e degli orientamenti comunitari e statali, dell'accesso alle fonti di finanziamento dell'Unione europea, mediante un'informazione costante ed aggiornata sui programmi, i bandi, gli inviti a presentare proposte.
L'analisi della giurisprudenza, della legislazione e delle politiche adottate a livello dell'Unione europea in materia ambientale costituisce il punto focale del nostro servizio. Tale scelta si rende imperativa data l'estensione delle competenze demandate agli organi comunitari in questo settore.
Particolare attenzione sarà, d'altra parte, dedicata al diritto italiano, non solo perché il nostro legislatore è chiamato a garantire un corretto e puntuale recepimento della normativa comunitaria, ma anche perché - in accordo con il principio di sussidiarietà tra i vari livelli di governo de Tancarville - gli Stati membri mantengono in questa materia diverse competenze (che si esplicano, ad esempio, nell'attività di controllo, nei procedimenti autorizzatori, nei regimi sanzionatori). Intendiamo, inoltre, creare un punto di incontro e di discussione sulle principali tematiche di attualità ambientale tra i principali 'attori': da chi è chiamato a formulare ed attuare le politiche agli esperti nelle varie discipline; dal mondo imprenditoriale fino al singolo cittadino.

Perché un sito in materia di diritto ambientale?

L'idea di sviluppare un sito web in materia di diritto ambientale è frutto di un' attenta valutazione dei vantaggi che il mezzo elettronico può offrire in questo campo rispetto a soluzioni di tipo più tradizionale. In particolare: La corretta comprensione dei molteplici aspetti connessi alle problematiche ambientali richiede il reperimento di un vastissimo numero di documenti. Si tratta, in effetti, di un settore caratterizzato da una notevole produzione normativa. Internet rappresenta lo strumento ideale in quanto opera una semplificazione e razionalizzazione della materia, consentendo l'uso di idonei strumenti di ricerca.
La velocità nella trasmissione dei dati è particolarmente rilevante in un campo quale quello ambientale, in cui all'operatore viene richiesto un continuo adeguamento a vincoli burocratici e di legge. Una corretta e tempestiva informazione può tradursi, inoltre, in opportunità di finanziamento per la realizzazione di progetti ambientali di ricerca e sviluppo tecnologico. L'attivazione di una rete di collaboratori, difficilmente realizzabile nel contesto di un servizio condotto in modo tradizionale, produce lo sviluppo di sinergie fra specialisti, non solo delle differenti discipline ambientali (giuristi, economisti, ingegneri, tecnici, ecc.), ma anche di Paesi diversi. La rete consente di fornire, da un lato, un'assistenza ambientale a tutto campo (servizio di informazione, di documentazione, di consulenza, di formazione), dall'altro, un'assistenza personalizzata (nella scelta del servizio, degli ambiti di applicazione delle tematiche ambientali, dei tempi di comunicazione delle informazioni).

A chi ci rivolgiamo

Il servizio si rivolge ad una vasta utenza, non solo per la molteplicità degli aspetti ambientali trattati, ma anche per la qualità dell'informazione offerta.
Per ogni settore di lavoro, accanto agli aspetti di carattere operativo, le informazioni saranno elaborate in modo da offrire una guida alla lettura dei provvedimenti, delle politiche, degli orientamenti in atto.
Potenziali fruitori del servizio saranno dunque: gli operatori pubblici e privati, le piccole e medie imprese, le associazioni imprenditoriali, gli uffici legali e di consulenza.

Gli ultimi sviluppi

Nel marzo 2003, è stato attivato un servizio ad abbonamento di informazione e documentazione in materia giuridico-normativa e di finanziamenti alle imprese. L’attivazione di questi servizi è frutto di diversi anni di lavoro, necessari per la raccolta e la catalogazione della documentazione, per il completamento delle diverse banche dati, nonché per la progettazione e la messa a punto delle soluzioni tecniche. Nell’ottobre 2004 è stato avviato un servizio di consulenza on line concepito allo scopo di fornire risposte concrete ai molteplici problemi di carattere operativo, procedurale o giuridico con i quali l’operatore è chiamato quotidianamente a confrontarsi. A partire dal prossimo autunno, l’attività di eco-comm si estenderà all’area della formazione, mediante l’organizzazione di convegni, seminari e corsi di formazione. Obiettivo a lungo termine è quello di diventare un punto di riferimento on line rispetto alla complessa panoramica della gestione ambientale.

Certi della Vostra adesione a questa iniziativa, Vi possiamo garantire, come Vi abbiamo ampiamente dimostrato in questi ultimi due anni, la massima professionalità e competenza e, non ultimo, un grande entusiasmo volto allo sviluppo e alla crescita del progetto ECO-COMM.

I NOSTRI SERVIZI

Le aree del sito

Aree consultabili gratuitamente:

Ambiente news, area dedicata all'informazione sulle novità in campo ambientale, consente di tenersi al passo con i più recenti sviluppi in materia. Visitando questa sezione gli utenti potranno apprezzare il particolare livello di specializzazione e di approfondimento che contraddistingue il servizio. Un archivio consente di visionare le notizie pubblicate negli ultimi mesi. La descrizione e la segnalazione dei diversi adempimenti agli obblighi di legge sono contenute nello scadenziario, aggiornato mensilmente. In Eventi e recensioni vengono segnalati i principali convegni, seminari e corsi di formazione in materia ambientale nonché le novità in libreria. Consultando le pagine dei links, l'utente si collegherà immediatamente: ai principali siti di informazione ambientale, alle pagine delle organizzazioni internazionali che segnalano opportunità lavorative, agli Istituti ed Università che offrono corsi nelle varie discipline ambientali. Con la parola agli esperti, servizio di prossima attivazione, intendiamo aprire un dibattito tra due o più specialisti di settore su una tematica di attualità ambientale, al fine di evidenziare le problematiche di fondo e prospettare eventuali soluzioni. I temi discussi saranno di carattere giuridico, economico e politico, della realtà italiana, comunitaria ed internazionale. Tutti gli utenti potranno partecipare tramite un forum di discussione.

Aree consultabili tramite abbonamento

A partire da marzo 2003 è stato attivato un servizio on line ad abbonamento, composto da due aree distinte:

L'Osservatorio legislativo: concepito allo scopo di fornire un quadro completo della produzione normativa ambientale dell'Unione europea e nazionale. Nell'osservatorio vengono, inoltre, affrontati i molteplici problemi applicativi ed interpretativi delle leggi ambientali mediante l'esame sistematico delle più recenti decisioni giurisprudenziali. Commenti mirati ed approfondimenti, elaborati da esperti di settore, agevolano la lettura e la comprensione del testo, guidando l'utente nell'applicazione pratica della norma. L'Area finanziamenti: permette di reperire l'informazione e la documentazione necessaria al fine di cogliere le molteplici opportunità di finanziamento esistenti a livello dell'Unione europea per lo sviluppo di progetti in campo ambientale.

Per una migliore comprensione dei contenuti del servizio e delle modalità di consultazione, vi invitiamo a visionare le diverse sezioni presenti nell'area abbonamenti.

Servizio consulenza online

Il servizio "risposte ai quesiti" attivo dall’ottobre 2004, intende abbinare la rapidità della risposta alla massima competenza e preofessionalità per la soluzione di problematiche in materia ambientale.

Il nostro intento è quello di fornire un supporto sia all'operatore che necessita di soluzioni ai fini dell'applicazione 'pratica' della norma, sia al consulente confrontato con problematiche di carattere giuridico. Poichè la continua evoluzione del diritto ambientale impone alle aziende non solo l'adeguamento a nuovi obblighi di legge ma anche l'adozione di un approccio sempre più orientato al mercato, abbiamo affiancato alle tematiche tradizionali (gestione rifiuti, scarichi, ecc.), aree di intervento emergenti.

ECO-COMM RICERCA COLLABORATORI

Eco-Comm invita coloro in possesso dei seguenti requisiti ad inviare un dettagliato Curriculum Vitae info@eco-comm.it.

Comprovata esperienza nel disbrigo di pratiche relative ai procedimenti autorizzatori ex artt. 27, 28, 31 e 33 D.Lgs. 22/97.

Data la necessitą di un contatto diretto con il nostro Studio, costituirą titolo preferenziale essere residenti in Piemonte o in Lombardia.

In vista del potenziamento dello staff di redazione di ECO-COMM, stiamo inoltre procedendo alla selezione di laureati in discipline giuridiche o tecniche, esperti nei seguenti settori:

Area: Diritto italiano - Legislazione - Inquinamento acustico, inquinamento idrico ed inquinamento atmosferico.

Qualora fosse interessato, invii un dettagliato Curriculum Vitae a info@eco-comm.it, specificando la posizione di interesse. (Si prega di non inviare allegati, ma di inserire il CV nel corpo della mail).

Tutti i dati personali pervenuti a ECO-COMM verranno trattati in conformitą alla Legge 196/2003 sulla privacy.

Mappa

mappa.PNG

WELCOME TO ECO-COMM SITE

Our goal

The basic objective of ECO-COMM is to provide a source of information on European Union and Italian environmental law, by supplying the user the means necessary to:

On the other hand, special attention will be paid to the Italian legislation, not only because our lawmakers are called upon to guarantee a steady assimilation of EU body of law, but also because - in accordance with the principle of subsidiarity among the various levels of government - the Member States still maintain in this area a number of competences (which find their expression, for example, in the authorization procedures).

A second objective we intend to achieve is that of creating a forum for discussion among the main 'actors' involved in environmental protection: from the ones called upon to formulate and carry out policies to the experts in the various disciplines, from the business world down to the individual citizen.

Why a site on environmental legislation?

We have chosen to develop a web site on environmental law after a careful evaluation of the advantages offered by the electronic media compared to more traditional means. Particularly:

The area of the site

A synthesis of the main research options available follows:

Our potential users

ECO-COMM addresses a broad range of users, not only because of the variety of environmental issues discussed, but also for the quality of information offered.

For each area, in addition to the more practical aspects, we will try to provide a picture as comprehensive and exhaustive as possible of the EU (and national) action in the environmental field.

Potential users of the site will, therefore, be: public and private entrepreneurs, environmental and consumer organizations, legal and consulting firms.

Future developments

We intend to become the on-line reference point with regard to all aspects of environmental management. From the beginning, complete and updated juridical and legislative information will be supplied. The service will be gradually extended to two additional areas: advisory on EU financing and environmental audit.

ECO-COMM will provide global assistance in these three areas through up-to-date information, documentation, advisory and training.

We can guarantee, from the very beginning, maximum professionalism and competence and full commitment to the growth and development of the ECO-COMM project.

Who we are

Maria Grazia Boccia is in charge of ECO-COMM, a consulting firm specialized in EU and environmental law, and the conceiver of the site.

Some biographical notes follows below:

OSSERVATORIO LEGISLATIVO

Guida di rapida e semplice consultazione, che consente all'utente di orientarsi nella complessa panoramica delle leggi, dei vincoli, delle opportunitą di finanziamento in materia di tutela dell'ambiente. Strumento che offre una sintesi delle novitą, italiane e comunitarie, in campo ambientale, mediante un'informazione tempestiva, aggiornata, continuativa, espressa in modo semplice e chiaro.

EVENTI E RECENSIONI - INFORMAZIONI UTILI

Area dedicata all'informazione sulle novità in campo ambientale: convegni e seminari, corsi di formazione, novità in libreria.